INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il conducente di una Tesla e proprietario del canale YouTube TESLAPEG, ha recentemente messo in pratica un sistema un po' furbetto per rinnovare la propria patente. Al test su strada ha attivato l'Autopilot per farlo guidare al posto suo, ma l'attento ispettore se n'è accorto subito.

L'ingegnere del dipartimento del pubblico registro automobilistico ha notato infatti un volante blu sull'infotainment del display centrale, e ha posto la seguente domanda all'esaminato:"Va bene, piccola domanda. Cos'era quel piccolo simbolo blu? Era tipo una specie di sterzata automatica o cruise control?"

L'uomo al volante ha provato a sgattaiolare via dalla questione descrivendo l'Autopilot come semplice assistente alla guida:"Non ti aiuta davvero a guidare, al massimo ti assiste un po'." A quel punto l'ispettore ha riferito di doversi assentare per un attimo e, quando è tornato, ha riferito pessime notizie al proprietario della Tesla:"Ok, per tua sfortuna devo annullare l'esame."

Il motivo ufficiale della bocciatura purtroppo non ci è dato saperlo, ma seguendo il video in alto scommetteremmo si tratti proprio del sospetto logo di colore blu. Bisogna aggiungere poi che in genere gli esaminatori non permettono affatto di registrare il test, figuriamoci lasciare che un individuo attivi la guida autonoma della propria vettura.

Molto strano invece il fatto che i vari bip di attivazione e disattivazione della modalità Autopilot non abbiano immediatamente insospettito il passeggero, in quanto piuttosto intensi e chiari e preceduti da visibili movimenti della mano destra del conducente.

A ogni modo stiamo parlando di una situazione del tutto nuova, che le organizzazioni addette al rilascio della patente dovranno imparare a gestire il prima possibile per evitare problemi come quello del video in alto. Una soluzione potrebbe essere quella di costringere gli automobilisti e i futuri tali a salire a bordo di una vettura proprietaria, ma in realtà potrebbe bastare un semplice corso di aggiornamento per gli ingegneri atti a valutare le persone.

Nel frattempo, restando in tema di feature delle Tesla, pare stiano arrivando tre nuovi giochi da usufruire sul display delle auto elettriche californiane attraverso aggiornamento software over-the-air. In chiusura dobbiamo menzionare una problematica la quale ultimamente sta affliggendo i prodotti di Elon Musk: i cavi di ricarica delle Tesla non si bloccano all'auto, e i furti sono all'ordine del giorno.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1