di

Alcuni giorni fa in Florida è andata in scena un'azione da far west. Il notiziario locale WESH 2 news riporta infatti di un uomo che ha esploso molti colpi di pistola dal parabrezza della propria auto affermando di star difendendosi da un altro tizio, il quale gli avrebbe puntato la pistola contro mentre entrambi viaggiavano ad alta velocità.

La dashcam interna all'abitacolo interessato ha registrato tutto l'incidente, il quale ha avuto luogo sulla Highway 417 della Florida, nella Contea di Orange. Il protagonista dell'episodio, Marco Mazzetta, ha pubblicato su YouTube le riprese della telecamera, che lo vedono intento a sparare contro una Nissan 370Z mentre viaggia a 150 km/h. Secondo Mazzetta il conducente della sportiva giapponese stava guidando in modo aggressivo, tamponando il suo veicolo in seguito ad una frenata. Successivamente l'automobilista a bordo della 370Z avrebbe deciso di superarlo puntandogli contro una pistola, ed è in quel momento che Mazzetta ha deciso di aprire il fuoco.

"Riconosco che questo video non mi riprende nei miei momenti migliori, ma spero che qualunque idiota criminale con una pistola da adesso ci pensi due volte prima di caricare, brandire e puntare la propria arma da fuoco contro qualcuno per un incidente stradale." Queste le parole che Mazzetta ha scritto a WESH 2.

Dal nostro canto speriamo che entrambi gli attori dell'assurdo episodio vengano processati e giudicati nel modo corretto in base alle leggi locali, così come il conducente di un SUV che tempo fa ha atterrato un uomo a bordo del proprio motorino preferendo la fuga al soccorrere il malcapitato, anche se gli automobilisti sono intervenuti prontamente.

In chiusura, tanto per restare in tema, vi consigliamo di dare un'occhiata al video appena condiviso online dalle forze dell'ordine: esso mostra uno degli inseguimenti più strani ai quali abbiate mai assistito.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2