Uomo estratto dalla sua Jeep poco prima che fosse travolta dal treno: tragedia sfiorata

di

Nel corso dell’anno abbiamo perso il conto di quanti incidenti coinvolgano treni e veicoli fermi sui binari, l’ultimo dei quali è successo di recente in Michigan, ma grazie alla rapidità dei soccorsi è stato soltanto sfiorato il peggio. In particolare, una Jeep si è ritrovata su un fianco sui binari a seguito di un incidente avvenuto poco prima.

Il fuoristrada infatti aveva avuto un violento scontro con una Chevrolet Cruze, e dopo la collisione si è cappottato sul fianco strisciando e fermandosi sui binari. I soccorsi sono intervenuti tempestivamente, e la dashcam di un mezzo presente sul posto ha registrato tutta la scena.

Nel filmato possiamo vedere i pompieri intenti a capire la situazione dell’uomo intrappolato all’interno della Jeep, che a quanto pare lamentava forti dolori alla schiena e non riusciva a muoversi, ma la situazione è precipitata poco dopo, quando le luci del passaggio a livello hanno iniziato a lampeggiare e suggerire l’arrivo del treno.

I soccorritori si sono quindi affrettati a liberare il conducente per portarlo in salvo, una manciata di secondi prima dell’arrivo del treno, che ha poi travolto e demolito la carcassa della Jeep. Grazie alla tempestività dell’intervento si è escluso il peggio, ma stando a quanto riportato dai presenti, il conducente della Cruze ha riportato degli infortuni a seguito dell’incidente, ma anche l’uomo a bordo della Jeep è stato portato in ospedale per accertamenti.

E a proposito di incidenti di questo tipo, guardate che macello è successo tra un rimorchio da 22 tonnellate spazzato via da un treno in corsa.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1