Gli Stati Uniti useranno veicoli d'emergenza alimentati a idrogeno

Gli Stati Uniti useranno veicoli d'emergenza alimentati a idrogeno
di

Secondo un report di CNET, il Dipartimento per l'Energia statunitense e l'Esercito degli Stati Uniti stanno lavorando insieme per sviluppare un veicolo di soccorso in caso di calamità, e sarà alimentato a fuel cell a idrogeno.

L'Esercito americano ha già lavorato con General Motors per un progetto del genere. Infatti la Chevrolet Colorado ZH2 fuel cell è stata creata proprio grazie a questa sinergia, e i vantaggi portati da questo tipo di alimentazione si sono fatti sentire. Tali veicoli sono eccellenti per situazioni d'emergenza, infatti possono fornire energia, calore e acqua potabile anche per 72 ore, elementi che sarebbero stati sicuramente utili durante gli enormi incendi avvenuti in California qualche settimana fa.

Del mezzo che verrà fuori da questa recente collaborazione non sappiamo quasi nulla, nemmeno le date del suo primo impiego ufficiale. Ne conosciamo però il nome che gli sarà affibbiato, infatti verrà chiamato "H2Rescue", ed entro la fine dell'anno gli ingranaggi cominceranno a muoversi velocemente.

Una volta ideato ed ingegnerizzato il tutto il processo andrà incontro agli studi di fattibilità, che sanciranno l'esito degli sforzi. Sia il Dipartimento per l'Energia che l'Esercito credono fermamente nel progetto, e vogliono dare una fenomenale dimostrazione della sua validità e della sua efficacia direttamente sul campo.

Nono sono in pochi a puntare dunque sull'idrogeno, infatti chi in modo timido (BMW con la sua X5), chi in modo molto più deciso (Toyota con la Mirai, e Hyundai con i camion H2) tante società hanno cominciato a calcare questo sentiero in modo concreto.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
4
Gli Stati Uniti useranno veicoli d'emergenza alimentati a idrogeno