L'unica Ferrari Enzo bianca al mondo è all'asta: potrebbe raggiungere cifre record

L'unica Ferrari Enzo bianca al mondo è all'asta: potrebbe raggiungere cifre record
di

Dieci giorni fa abbiamo notato la Ferrari F301B di Eddie Irvine all’asta da Sotheby’s, un modello iconico apparso esclusivamente una volta nel 1997 al GP di Spagna. In queste ore, invece, sullo stesso sito ha fatto un’apparizione speciale l’unica Ferrari Enzo bianca al mondo, la quale potrebbe diventare una delle auto più costose di sempre.

Per chi non lo sapesse, questa Ferrari Enzo specifica è stata venduta al lancio nel 2003 a un miliardario tedesco-svizzero proprietario di Symbol Automobiles ma, non essendo stata guidata, è rimasta ferma in concessionaria per molto tempo prima di essere esportata a Hong Kong nel 2011. In tale località, l’iconica vettura è stata inserita in una collezione Ferrari ricevendo la certificazione Ferrari Classiche nel novembre 2012 e, di seguito, un servizio completo presso Blackbird Concessionaries – l’ultimo nel 2022. Infine, è giunta in Canada.

Questo continuo cambio di location ha permesso alla Ferrari Enzo in questione di rimanere nascosta a lungo, fino all’inserimento nel database di RM Sotheby’s, la quale si occuperà dell’asta il 29 giugno prossimo. Dalle foto e dai dati comprendiamo che all’interno presenta numerosi componenti in fibra di carbonio, mentre sotto il cofano troviamo il motore V12 aspirato da 6,0 litri per 651 cavalli; inoltre, si nota che l’esemplare in questione ha percorso solamente 9.600 chilometri. Considerato che l’asta resterà aperta per sole 24 ore, possiamo aspettarci molta competizione tra i partecipanti.

A inizio giugno, invece, abbiamo assistito al debutto della Ferrari Testarossa Restomod firmata Officine Fioravanti.

FONTE: Sotheby's
Quanto è interessante?
2
L'unica Ferrari Enzo bianca al mondo è all'asta: potrebbe raggiungere cifre record