Undici Paesi dell'Unione Europea propongono divieto a Diesel e Benzina nel 2040

Undici Paesi dell'Unione Europea propongono divieto a Diesel e Benzina nel 2040
di

L'idea di bandire i motori diesel e benzina per il 2040 è partita dalla Danimarca, spalleggiata in seguito da altri 10 Paesi dell'Unione Europea. La proposta è stata richiesta per cercare di attenuare il riscaldamento climatico, problema tra i più annosi dell'attuale epoca.

La Danimarca lo ha dichiarato durante un meeting dei ministri ambientali dell'EU, tenutesi in Lussemburgo. Gli intenti dell'Unione sono quelli di tagliare del 40% le emissioni complessive entro il 2030, e i dirigenti della Commissione hanno in mente di ridurre a zero l'utilizzo di combustibili fossili entro il 2050.

"Dobbiamo prendere atto del fatto che bisogna muoversi", queste le parole pronunciate dal Ministro del Clima e dell'Energia danese, Dan Jorgensen, e riferite a Reuters dopo il meeting. Ha poi affermato che la proposta di veto alle auto diesel e benzina servirà, si spera, a scuotere maggiormente la Commissione, e quindi invitarla a proporre un'eliminazione graduale dei veicoli a combustibile fossile per i Paesi che ne fanno parte.

Lo Stato scandinavo dalle numerose isole aveva annunciato, a Ottobre 2018, che sul proprio territorio sarà vietata la vendita di vetture tradizionali già nel 2030, salvo poi fare un passo indietro per non pestare i piedi all'UE scardinandone le regole comuni. Jorgensen ha fatto sapere che se la proposta inviata durante gli scorsi giorni non sarà avallata si sentirà, assieme agli altri membri del suo governo, in diritto di fare qualunque cosa per ridurre le emissioni, tra le quali riproporre la legge di un anno fa:"Il piano A è quello di attuare un ban europeo."

Adesso ha dalla sua parte 10 Paesi, ma secondo lui tanti altri si aggiungeranno col tempo, senza alcun dubbio.

Nel frattempo vi proponiamo un nostro articolo che mette a confronto due tecnologie le quali, con ogni probabilità, rappresenteranno il futuro della mobilità: elettricità e idrogeno. Infine cosa ne pensate di questo render che immagina le Ferrari F1 del futuro? Vi sembra abbastanza fantasioso oppure credete che tra qualche decennio sarà possibile portarle alla luce?

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
4