Una Pontiac Fiero è diventata una Ford GT40, ma il risultato?

Una Pontiac Fiero è diventata una Ford GT40, ma il risultato?
di

La Ford GT40, oggi omaggiata dalla GT Heritage Edition, ha sicuramente fatto la storia dei motori americani, diventando il sogno di molti appassionati. Averne una originale però non è semplice, neppure economico, per questo motivo la Kellison ha trasformato una innocua Pontiac Fiero in una (specie di) Ford GT40, fra grandi virgolette.

Abbiamo aperto idealmente delle virgolette poiché il risultato non è eccezionale come potreste aspettarvi: ciò che è uscito è una vettura Frankenstein, con fari incassati nel telaio e sportelli con apertura "ad ali di gabbiano", verso l'alto. Decisamente più interessante il posteriore, dove sono stati ricreati gli scarichi e gli iconici stop circolari.

Il motore invece è rappresentato da un'unità Cadillac High Technology da 4.9 litri V8, capace di erogare appena 200 cavalli. Può sembrare poco, ma il forte di quest'auto è la coppia: ben 372 Nm, che non è affatto male per divertirsi un po'. L'auto risulta infatti veloce e scattante, più di quanto possiate immaginare.

Certo l'aspetto generale non convince a pieno, così come gli interni finto-cromati, nel caso in cui però vi piaccia è stata messa in vendita in Canada: per averne una "bastano" 35.000 dollari, poco più di 30.000 euro. Di certo ha carattere e un inconfondibile sapore retrò, "vicino" alla Ford GT40 ma non completamente.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
3

Acquista su Amazon.it il portachiavi originale della Ford Mustang e aggiungi un tocco di classe al tuo stile!

FordFordFordFord