Una McLaren Senna appena comprata prende improvvisamente fuoco

Una McLaren Senna appena comprata prende improvvisamente fuoco
di

Con una produzione limitata a 500 unità complessive, la McLaren Senna è una vera e propria dedica al grande pilota di Formula 1 Ayrton Senna, morto in un tragico incidente in pista nel 1994.

Basata sul progetto della 720S, la vettura vanta un motore V8 da 4.0 litri biturbo denominato M840TR, capace di far sfrecciare la sua monoscocca in fibra di carbonio da 0 a 100 km/h nel brevissimo lasso di tempo di 2,8 secondi, fino a raggiungere la velocità massima di 340 km/h.

Insomma, con una trasmissione a doppia frizione a 7 velocità in grado di trasmettere alle ruote una a potenza massima di 800 CV, la cifra di questa piccola leggenda su ruote si aggira sui 945.500 euro. Ecco, ora immaginate di comprare quest’auto, di parcheggiarla sotto casa, di tornare dopo qualche ora e di trovarla, al vostro ritorno, completamente bruciata.

È questa la storia dello youtuber Salomondrin, uno dei più famosi influencer statunitensi che, nato nel 1984 a Città del Messico e trasferitosi all’età 19 nelle vie di Los Angeles per inseguire il sogno di diventare regista, ha deciso, arrivato al successo, di dedicarsi alla sua passione per le quattro ruote.

Le dinamiche non sono ancora chiare, ma sembra possibile che si tratti di un fenomeno di autocombustione partito dal vano motore, come suggerirebbe la parte anteriore dell’auto che, come si può notare dalle foto, è pressoché intatto.

Nessun danno per il portafoglio dello Youtuber però, che, come succede in questi casi, verrà probabilmente ripagato dalla Casa di Woking con una Senna nuova.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
3
Una McLaren Senna appena comprata prende improvvisamente fuoco