L'ultima Lotus a combustione sarà una sportiva dal prezzo "accessibile"

L'ultima Lotus a combustione sarà una sportiva dal prezzo 'accessibile'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un report di Bloomberg parla delle prossime mosse di Lotus, e in particolare di quella che sarà la prossima sportiva a motore termico del brand. Si tratta di un'auto "da poter guidare ogni giorno" e che la testata definisce una sportiva accessibile. Niente SUV, dunque.

Ora facciamo un passo indietro, la parola accessibile ovviamente va contestualizzata con la storia di Lotus. Non aspettatevi nulla con un price-tag paragonabile a quello della Hyundai Veloster N o della Toyota GT86. Bloomberg, infatti, sostiene che il prezzo della nuova Lotus dovrebbe essere nell'ampia zona che va dai 67.000$ ai 123.000$: è un bel margine, ma evidentemente Bloomberg preferisce non sbilanciarsi troppo.

Nell'incertezza del prezzo, vale la pena di soffermarsi allora su altro dettaglio del report dell'agenzia: sarà un'auto sportiva per tutti i giorni, distante quindi dalle linee poco funzionali e più aggressive viste su altri modelli del brand inglese. Un auto da poter usare 7/7 e non da tirare fuori dal garage esclusivamente per i weekend o per passare un pomeriggio sui circuiti da corsa.

L'altra notizia è che Lotus valuta di riprendere la produzione presso gli stabilimenti di Hethel a maggio. Il ripristino dell'operatività partirà appena il Regno Unito deciderà di allentare le misure restrittive. Lo stabilimento, inoltre, verrà ampliato in futuro per permettere la produzione della nuova sportiva, che dovrebbe venire presentata tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021.

Nel frattempo, l'attenzione è verso la nuova e super-esclusiva Lotus Evija, che può contare su un configuratore virtuale d'eccezione.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
1