In UK manca il carburante e le auto elettriche volano: su Google ricerche a +1.600%

In UK manca il carburante e le auto elettriche volano: su Google ricerche a +1.600%
di

Il Regno Unito sta vivendo un periodo di magra per quanto riguarda i carburanti per auto, motivo per cui le ricerche di auto elettriche su Google sono letteralmente esplose in questo mese di settembre.

A rivelarlo è Carguide.co.uk, che analizzando i dati Google ha rivelato come il 24 settembre scorso - quando la crisi dei carburanti ha toccato il suo massimo - le ricerche in favore delle auto elettriche siano aumentate del 1.600%. Una crescita di 16 volte rispetto al volume di ricerche medie, che ha portato a un record senza precedenti. Le immatricolazioni di auto elettriche del resto stanno aumentando a vista d'occhio in UK, solo il mese di agosto ha fatto segnare 7.388 nuove unità e non vediamo l'ora di conoscere i numeri di settembre.

Tutto questo interesse per le EV non sorprende, del resto il Regno Unito ha annunciato un ban per i motori tradizionali a partire dal 2030, con la carenza di carburanti che non ha fatto altro che accelerare il processo. Ma come mai il Paese sta vivendo questa crisi? I cittadini passano ore in fila presso i distributori solo per rimanere a secco, non perché al mondo non ci siano più i carburanti ma perché mancano i trasportatori che portino nuove scorte.

Il motivo va ricercato in un mix di fattori, con COVID e Brexit in primo piano. Secondo il New York Times il Regno Unito sta affrontando un taglio di almeno 100.000 camionisti, e il 20% di questi lavoratori ha lasciato il Paese dopo il voto positivo alla Brexit. Il Governo pensa di risolvere la situazione quanto prima, al momento però le difficoltà sono ancora enormi, con gente che ha raccontato di aver girato almeno 14 stazioni di servizio prima di trovare della benzina.

Proprio per questo motivo l'interesse per le auto elettriche è schizzato alle stelle, chissà che nel mese di ottobre non si registri un nuovo record di immatricolazioni... Ricordiamo inoltre che nel Paese britannico ogni nuova casa o ufficio dovrà avere almeno una colonnina di ricarica ogni cinque parcheggi.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2