Ufficiale: Tesla costruirà da sola le sue batterie in California

Ufficiale: Tesla costruirà da sola le sue batterie in California
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sembra proprio che i rumor delle ultime settimane fossero veri: Tesla ha confermato di star lavorando a una nuova linea produttiva di sole batterie. L'azienda di Elon Musk starebbe per aprire il nuovo impianto a Fremont, in California, vicino a dove le Tesla vengono assemblate.

Le indiscrezioni sono nate il giorno in cui Tesla ha acquistato la Maxwell, società specializzata in superconduttori che possiede diverse nuove tecnologie per la costruzione delle batterie, cosa che aveva scatenato la fantasia di molti. Ora tutto è stato confermato: Tesla costruirà da sola le proprie batterie, andando così a ottimizzare ulteriormente i costi di produzione - a tutto vantaggio dell'utente finale.

La conferma del tutto è arrivata dai nuovi posti di lavoro "aperti" da Tesla, fra cui è spuntato un tecnico in Cell Manufacturing: "Tesla sta attualmente cercando un tecnico per la nuova produzione che stiamo aprendo. La risorsa sarà parte del processo di sviluppo." L'offerta di lavoro parla di Fremont come luogo di impiego, potrebbe però solo essere un pro forma, magari il laboratorio sarà aperto altrove ma ancora non sappiamo nulla.

Tesla vuole dunque assemblare per intero le sue auto americane sul suolo USA, una filosofia ripresa anche in Europa da Volkswagen, che produrrà in Germania tutti i componenti necessari alla nuova Volkswagen ID.3.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2