Ufficiale: la nuova Volkswagen Tiguan ibrida plug-in arriva nel 2020

Ufficiale: la nuova Volkswagen Tiguan ibrida plug-in arriva nel 2020
di

Il 2020 sarà l'anno delle auto ibride plug-in, lo abbiamo già ribadito diverse volte, non appena avremo risolto l'emergenza Coronavirus certo... A tal proposito è stato confermato un nuovo modello estremamente interessante: vedremo presto la Volkswagen Tiguan GTE.

Mentre aspettiamo con ansia il lancio mondiale della nuova Volkswagen ID.4, primo SUV/Crossover totalmente elettrico della famiglia ID, sembra proprio che il marchio tedesco voglia spingere sull'ibrido plug-in, espandendo così la sua già ottima gamma. Ricordiamo infatti che VW ha a listino la Passat GTE, la nuova Golf GTE 2020, per non parlare della Touareg R ibrida plug-in con 456 CV di potenza.

Se quest'ultima può risultare "eccessiva" per molti, la nuova Tiguan GTE potrebbe essere la soluzione perfetta, più "compatta" e abbordabile. Ma come sarà esattamente questa variante? La nuova Tiguan GTE sarà basata sulla piattaforma MQB, la stessa usata dal Gruppo Volkswagen per la recente Skoda Octavia vRS iV, con la quale condividerà anche lo stesso motore.

Parliamo di un 1.4 quattro cilindri affiancato da un propulsore elettrico e una batteria da 13 kWh (utile ad avere circa 60 km di autonomia), per una potenza combo di 245 CV e 400 Nm di coppia. La nuova Octavia vRS iV è di sicuro un modello eccezionale, non può però garantire lo spazio di carico della Tiguan, che sarà attorno ai classici 615 litri. Se già vi piace il modello a benzina, aspettare l'ibrida plug-in potrebbe essere una mossa vincente.

Quanto è interessante?
0