Ufficiale la Mercedes EQS AMG, berlina elettrica da 600 CV

Ufficiale la Mercedes EQS AMG, berlina elettrica da 600 CV
di

Mercedes-Benz è diventato in poco tempo uno dei marchi più attivi in campo elettrico. Oltre al SUV EQC, che ha trovato un mercato già affollato dall'Audi e-tron, la Tesla Model X e ora la Model Y, presto rilascerà un'intera famiglia di BEV. Ammiraglia della nuova serie sarà certamente la nuova berlina EQS, che riceverà anche una variante AMG.

AMG, lo sappiamo bene, è sempre sinonimo di altissime prestazioni e anche la nuova Mercedes-Benz EQS AMG elettrica non sarà da meno. La vettura ha ottenuto il "semaforo verde" dai piani alti Mercedes e dunque la sua produzione può partire a tutta velocità, ma cosa dobbiamo aspettarci? La EQS standard offrirà al suo pubblico 350 kW di potenza, utili a erogare 470 CV, la variante AMG toccherà invece i 600 CV.

Con questa vettura il produttore tedesco vuole rispondere per le rime alle Tesla Model S con motore Plaid che Elon Musk ha sguinzagliato sul circuito del Nurburgring nel corso del 2019. Una bestia elettrica (parliamo sempre della EQS AMG) da ben 900 Nm di coppia istantanea. Certo per vederla in azione ci vorrà ancora del tempo, la produzione dovrebbe partire nel 2021, con arrivo nelle concessionarie previsto per il 2022, AMG rivelerà le date ufficiali soltanto dopo il lancio della EQS Standard. Tenetevi pronti...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1