Ufficiale: Lamborghini e Ducati restano nel Gruppo Volkswagen. Per ora.

Ufficiale: Lamborghini e Ducati restano nel Gruppo Volkswagen. Per ora.
di

Qualche tempo fa sembrava abbastanza chiaro: Lamborghini e Ducati avrebbero lasciato il Gruppo Volkswagen, poiché a detta del CEO Herbert Diess erano marchi non in linea con il futuro elettrificato del gruppo. Ora però sembra che il destino dei due brand possa essere diverso.

Lo scorso 14 dicembre il Supervisory Board di Volkswagen si è riunito per discutere della strategia Together 2025+, che guiderà le scelte della compagnia da qui ai prossimi anni. Il gruppo è intenzionato a ridurre le spese “fisse” complessive del 5% entro il 2023, i costi dei materiali utili alla produzione dei veicoli invece dovranno essere tagliati del 7% nei prossimi due anni.

Qualche taglio dunque arriverà, ma non per Lamborghini e Ducati. I due marchi “resteranno parte del Gruppo Volkswagen”, come si legge nel comunicato riassuntivo del meeting. Di nuovo invece sappiamo che il marchio Bentley passerà sotto l’ala protettiva di Audi, così che i due brand possano lavorare insieme all’elettrificazione dei loro prodotti in uscita.

Questo è ciò che sappiamo oggi, nel mese di novembre però sempre Diess ha parlato di diverse strategie per il Gruppo Volkswagen, a breve, medio e lungo termine, dunque è possibile che più in là qualche grosso cambiamento possa effettivamente arrivare - ma non ora.

FONTE: RideApart
Quanto è interessante?
1