Ufficiale, la nuova Fiat Panda 2024 sarà Made in Serbia. I sindacati: 'E a Pomigliano?'

Ufficiale, la nuova Fiat Panda 2024 sarà Made in Serbia. I sindacati: 'E a Pomigliano?'
di

La nuova Fiat Panda, la cosiddetta 'Pandona', sarà costruita in Serbia. Sembra quindi svanire il sogno di vedere la futura city car elettrica Made in Italy negli stabilimenti di Mirafiori o Pomigliano.

Ad “ufficializzare” la produzione in Serbia, presso lo stabilimento Stellantis di Kargujevac (ex Zastava), è stato il presidente della stessa nazione, Aleksandar Vucic, parlando ieri alla stampa in dichiarazioni congiunte con il presidente del consiglio, Giorgia Meloni, in quel di Belgrado.

La nuova Fiat Panda, che uscirà nel 2024 e che sarà un B-SUV, avrà anche la motorizzazione elettrica e sarà svelata ufficialmente l'11 luglio del 2024 in occasione dei 125 anni della nascita del marchio Fiat.

Nelle scorse settimane Stellantis aveva fatto sapere che sarebbe stata costruita in vari stabilimenti, ma evidentemente non Italia alla luce dell'annuncio di ieri, semmai in Marocco (dove dovrebbe essere prodotta anche la futura Multipla) e in Brasile.

A Pomigliano continuerà fino al 2026 la produzione dell'attuale generazione di Panda, che si chiamerà a breve 'Pandina', per distinguersi proprio dalla sua erede che avrà dimensioni maggiori, ma non ci sarà la sorella più grande, nonostante le varie pressioni dei sindacati.

"Stellantis inizierà la produzione della Panda elettrica qui in Serbia – le parole di Vucic - Stellantis - ha aggiunto e concluso il presidente serbo - oltre alla produzione della Panda elettrica potrebbe essere il motore degli investimenti dell'automotive".

A stretto giro di posta è giunta la replica del segretario nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano, che ha fatto sapere: "Stellantis: comunichi nei prossimi incontri il modello che sostituirà il dopo Panda a Pomigliano. Il 23 novembre la direzione Stellantis in un incontro sindacale a Mirafiori ci ha confermato la produzione di Panda nelle attuali versioni fino al 2026. Sollecitata dalle nostri interrogativi rispetto al dopo, la direzione Stellantis ci ha ribadito ufficialmente che verrà assegnato un altro modello allo stabilimento campano senza menzionare quale tipologia di modello. Se le notizie che giungono dalla Serbia vengono confermate da Stellantis, diventa urgente e indispensabile conoscere quale modello di vettura sostituirà l'attuale Panda".