Ufficiale la Ferrari SF21: novità e scheda tecnica della nuova monoposto di F1

Ufficiale la Ferrari SF21: novità e scheda tecnica della nuova monoposto di F1
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il momento è finalmente arrivato: dopo il Team 2021, la scuderia di Maranello ha svelato al mondo la sua nuova Ferrari SF21, la monoposto che correrà al prossimo mondiale di F1.

Secondo la casa, la nuova livrea sfumata guarderebbe alle sfide di domani senza però dimenticare le radici e i valori della Scuderia Ferrari Mission Winnow. “Il posteriore richiama l’amaranto della primissima Ferrari, la 125 S” ha spiegato il Team Principal Mattia Binotto, “man mano che ci si avvicina all’abitacolo, però, sfuma nel rosso contemporaneo che ha contraddistinto le nostre annate più recenti. Questa per noi è la stagione delle tante sfide e attraverso la livrea ripartiamo visivamente dalla nostra storia ma, al tempo stesso, ci proiettiamo nel futuro”.

Il telaio, così come imposto dai regolamenti, è identico a quello 2020, Ferrari ha però rinnovato tutto ciò che ha potuto, dal motore (del tutto nuovo!) all’aerodinamica, passando per il retrotreno dove sono stati impiegati i due gettoni di sviluppo consentiti per questa stagione. Il debutto in pista di questa nuova meraviglia tecnica è previsto per domani 11 marzo 2021 in Baharain in occasione del cosiddetto Filming Day, una sessione di 100 km pianificata allo scopo di raccogliere immagini promozionali per partner e media.

Alla guida troveremo i piloti titolari Carlos Sainz e Charles Leclerc, intenti ad allenarsi in vista del debutto della nuova stagione - che avverrà il prossimo 28 marzo. Di seguito la scheda tecnica ufficiale della monoposto:

Power unit 065/6
Cilindrata 1600 cc
Regime di rotazione massimo 15.000
Sovralimentazione Turbo singolo
Portata benzina 100 kg/hr max
Configurazione V6 90°
Alesaggio 80 mm
Corsa 53 mm
Valvole 4 per cilindro
Iniezione Diretta max 500 bar

Sistema ERS
Configurazione Sistema ibrido di recupero dell’energia attraverso motogeneratori elettrici
Pacco batteria Batterie in ioni di litio dal peso minimo di 20 kg
Capacità massima pacco batterie 4 MJ
Potenza massima MGU-K 120 kW (161 cv)
Regime di rotazione massimo MGU-K 50.000 giri minuto
Regime di rotazione massimo MGU-H 125.000 giri minuto

Vettura
Peso complessivo con acqua, olio e pilota 752 kg
Telaio in materiale composito a nido d’ape in fibra di carbonio con protezione halo per l’abitacolo Carrozzeria e sedile in fibra di carbonio
Differenziale posteriore a controllo idraulico
Freni a disco autoventilanti in carbonio Brembo (anteriore e posteriore) e sistema di controllo elettronico sui freni posteriori
Cambio longitudinale Ferrari a 8 marce più retro
Sospensioni anteriori a puntone (schema push-rod)
Sospensioni posteriori a tirante (pull-rod)
Ruote anteriori e posteriori: 13”

Quanto è interessante?
2
Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21Ferrari SF21