UBS smonta la ID.3 e avverte: Volkswagen sempre più vicina a Tesla

UBS smonta la ID.3 e avverte: Volkswagen sempre più vicina a Tesla
di

Sembra proprio che i grandi marchi europei stiano facendo di tutto per mettersi alla pari di Tesla in campo elettrico, in ordine di vendite ma anche di tecnologie. Il CEO di BMW ha già avvisato l’azienda californiana, ora invece un nuovo appunto arriva da UBS - che ha smontato la Volkswagen ID.3 scoprendo non poche “curiosità”.

Per anni chiunque smontasse una Tesla confermava come la società di Elon Musk fosse avanti a tutti di diversi anni, a partire dal veterano dell’ingegneria automotive Sandy Munro. Oggi le cose sono parecchio cambiate e a dirlo è anche UBS, che ha appena eseguito un teardown della nuova Volkswagen ID.3, disponibile sul mercato europeo da pochissimi mesi. Questi i risultati in breve: “L’analisi della ID.3 ha mostrato come Volkswagen abbia sviluppato una fantastica piattaforma 100% elettrica. Questa permette al gruppo di offrire ai clienti auto elettriche davvero accattivanti e capaci di generare profitto.”

Bloomberg, che ha avuto accesso al report completo del teardown, ha aggiunto: “Analizzando a fondo la Volkswagen ID.3 UBS ha scoperto come ormai il modello sia altamente competitivo con Tesla a livello di densità energetica ed efficienza. Gli analisti diretti da Patrick Hummel avrebbero definito la vettura come la migliore soluzione elettrica mai creata da una compagnia automotive ‘tradizionale’”.

In breve, l’analisi ha messo in risalto le potenzialità della piattaforma MEB, l’efficienza e la densità di energia raggiunta dalle batterie Volkswagen, l’ottimo prezzo degli accumulatori tedeschi (100 dollari americani per kWh, nella Top 3 mondiale), la possibilità per le elettriche Volkswagen di raggiungere la qualità, il prezzo e i margini di profitto delle attuali vetture a benzina entro il 2025, le potenzialità dell’ottimo software sviluppato dal marchio di Wolfsburg. Su questo fronte Volkswagen è ancora indietro rispetto a Tesla, avrebbe detto UBS, la strada tracciata però è ottima e porterà il brand molto lontano.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1