Tutti i numeri del Salone dell'Auto di Ginevra, Palexpo tutto esaurito

Tutti i numeri del Salone dell'Auto di Ginevra, Palexpo tutto esaurito
di

Numeri impressionanti quelli che accompagnano l'edizione 2019 del Salone Internazionale dell'Auto di Ginevra, tra macchine esposte, conferenze stampa e molto altro. Quest'anno debuttano anche brand emergenti della Cina e dell'india.

Saranno 900 i veicoli esposti durante il Salone Internazionale dell'Auto di Ginevra, 180 gli espositori presenti, sei padiglioni del Palaexpo già tutti esauriti in termini di presenza di case automobilistiche e sponsor. Nel corso dell'evento, poi, ci saranno una settantine di conferenze stampa, dove verranno rilasciati i dati del 2018 dell'automotive, le anticipazioni sul futuro del settore, e numerose novità che non mancheremo di coprire sulle pagine di Everyeye.it.

A chiudere il Salone dell'auto di Ginevra la cerimonia di premiazione per il Car of The Year 2019 (in attesa di quello di New York). Ma questa edizione riserva ulteriori sorprese, perché per la prima volta saranno presenti anche diversi produttori d'auto cinesi e non solo.

"Quello di Ginevra é il più internazionale di tutti i saloni dell'auto", ha spiegato Maurice Turrettini, presidente del Geneva International Motor Show. "Ed esponiamo marchi di tutto il mondo. Quest'anno diamo il benvenuto a Ginevra a costruttori meno conosciuti e provenienti, ad esempio, dalla Cina e dalla Russia. Dall'altra parte siamo lieti di poter annunciare la presenza di costruttori di automobili svizzeri, quali Kyburz Switzerland oppure Rinspeed''.

Assenti alcuni brand più conosciuti, tuttavia. Ultima a defilarsi Ford, assieme ad Opel, Infiniti e DS che già avevano annunciato la loro assenza.

Quanto è interessante?
3