Questo tunnel ferroviario abbandonato è diventato un cimitero delle auto

Questo tunnel ferroviario abbandonato è diventato un cimitero delle auto
di

Una volta ci passavano i treni, poi, dopo che la tratta ferroviaria venne chiusa, questo tunnel è stato convertito in un'officina sotterranea. Alla fine anche questa venne chiusa, nel 2012, quando crollò parte della struttura portante, rendendo il tunnel pericolante. Si trova nel Regno Unito, oggi è diventato un insolito cimitero delle automobili.

La collocazione esatta del tunnel delle auto è un mistero, questo perché gli attuali proprietari hanno pregato il fotografo che ha scattato le foto che trovate in galleria di mantenerne segreta la posizione. Molto banalmente, non vogliono che diventi una meta per curiosi, a maggior ragione perché la struttura, come già accennavamo poco sopra, è tutto fuorché sicura. A questo si aggiunge anche il rischio che diventi una meta per sbandati e ladri di rottami.

Una volta entrati nel tunnel, un'opera che risalirebbe addirittura all'epoca vittoriana, si ha la sensazione di essere in un posto spettrale. All'interno di questa cripta? Dozzine di automobili completamente abbandonate, ormai sepolte dalla polvere. C'è di tutto, tra auto ordinarie degli anni 80-90, e più di qualche gemma interessante che va ancora più indietro nel tempo.

Ad esempio sepolta assieme agli altri veicoli si trova anche una Land Rover Series II degli anni 50, oppure una Lotus Elite di fine anni 70. Secondo i ragazzi di The Drive —che hanno dato un occhio alle targhe che nella galleria trovate invece oscurate— alcuni dei veicoli sono rimasti in uso fino al 2012, mentre altri hanno abbandonato le strade in superficie decisamente molto prima: alcuni veicoli potrebbero essere rimasti sepolti nel tunnel da più di trent'anni.

Per gli appassionati del genere: esiste anche un cavalcavia in California dove sono stati accumulati decine di van giapponesi.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
6
Questo tunnel ferroviario abbandonato è diventato un cimitero delle auto
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto