INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso degli ultimi decenni i designer hanno provato a dare estro alle vetture sportive disegnando loro portiere a forbice, a farfalla o ad ali di gabbiamo, ma in questo senso la BMW Z1 gioca in un'altra categoria. I ragazzi di Top Gear hanno provato a riscoprirla salendo a bordo e cercando di interpretare le proprie emozioni circa il veicolo.

Jack Rix della nota compagnia media britannica fa notare che il mercato dell'usato è davvero pieno di tali stranezze, ma riguardo la BMW Z1 le cose non stanno esattamente così. La casa automobilistica tedesca decise di assemblarne soltanto 8.000 unità, e per questo motivo i costi di un esemplare possono oscillare tra i 45.000 ed i 60.000 euro in base alle condizioni: non siamo lontani dal prezzo di una vecchia Porsche 911 di seconda mano.

In ogni caso, quelli di Top Gear ce l'hanno messa tutta per capire se un tale esborso possa valere la candela. In sintesi stiamo parlando di un bolide che si muove attraverso un interessante sei cilindri in linea da 2,5 litri, il quale produce una potenza di 172 cavalli e una coppia di 228 Nm. Il tutto è inviato alle ruote tramite un cambio manuale a cinque rapporti ereditato dalla E30 325i: un quadro generale di un certo livello.

Il peso invece non è proprio a suo vantaggio poiché 1.250 chilogrammi a secco non sono affatto pochi per una due posti sportiva decappottabile dei tardi anni '80. Il motore oltretutto spingeva al massimo fino a 6.500 giri al minuto, per cui potrete sicuramente immaginare prestazioni per nulla spettacolari.

A ogni modo Rix si è divertito abbastanza per la sensazione di velocità che la macchina riesce a restituire:"I suoi 80 km/h sembrano quasi 130 km/h." All'epoca la BMW Z1 richiedeva un esborso di circa 100.000 euro sistemando l'andamento dell'inflazione, ma c'è dando un'occhiata all'interessante video il alto potreste comunque lasciarvi ammaliare dalle sue peculiarità.

Ad oggi la casa di Monaco di Baviera è concentratissima sullo sviluppo di auto completamente elettriche. Di recente abbiamo infatti assistito alla presentazione del grosso SUV iX e della rapida berlina i4 le quali proveranno a trasportare gli automobilisti dalle vetture classiche a quelle a zero emissioni anche grazie ad una progettazione del sound invidiabile.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1