Tre Audi beccate a oltre 200 km/h sulla A5: multe in arrivo e patenti sospese

Tre Audi beccate a oltre 200 km/h sulla A5: multe in arrivo e patenti sospese
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Stanno probabilmente per arrivare brutte notizie a tre automobilisti italiani, o comunque alla guida di tre vetture immatricolate in Italia: sono stati beccati a oltre 200 km/h dalla Polizia Stradale di Aosta.

Le autorità stanno attualmente controllando il materiale ottenuto, ecco però che cosa è successo: nel corso di un normale controllo autostradale con autovelox mobile, la Polizia Stradale di Aosta ha beccato tre vetture a marchio Audi che sfrecciavano a oltre 200 km/h. Una di queste sarebbe stata fotografata addirittura a 242 km/h, ben 112 km/h sopra il limite consentito.

Tutti e tre gli automobilisti rischiano adesso una sanzione amministrativa di 845 euro e - ovviamente - il ritiro della patente per un periodo che può andare da un minimo di 6 mesi a un intero anno. Non è purtroppo la prima volta che lungo l’autostrada A5 si fotografa qualcuno oltre i 200 km/h. Lo scorso 28 agosto 2020 vi abbiamo raccontato di come un automobilista fosse stato pizzicato a ben 240 km/h, 110 km/h al di sopra del limite consentito.

In quel caso la vettura aveva immatricolazione francese, l’automobilista ha però ricevuto comunque una sanzione da 900 euro; le nostre autorità non hanno avuto la possibilità di ritirargli la patente, gli è comunque stata vietata la guida nel nostro Paese per un periodo di tempo fino a un anno. Ricordiamo che a queste velocità si può andare solo sulle Autobahn tedesche, dove di fatto non esistono limiti.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
2