Trasporta la sua casa mobile di oltre 21 metri con un pick-up: finisce malissimo

Trasporta la sua casa mobile di oltre 21 metri con un pick-up: finisce malissimo
di

La mente umana è spesso un mistero. Ci fa fare cose insensate e al limite della follia che poi, puntualmente, finiscono per diventare tragicomiche. Oggi vi raccontiamo la storia di un cittadino statunitense che ha tentato di trasportare un'intera casa con il suo pick-up...

A riportare la notizia è stato l'account Joplin First News, che ha anche pubblicato sul web alcune assurde immagini. Un cittadino americano ha tentato di trasportare un'enorme casa mobile lunga oltre 21 metri (70 piedi) con il suo pick-up Chevrolet Silverado, in piena notte di sabato per beccare magari meno traffico oppure farsi notare il meno possibile.

Un progetto naufragato dopo pochissimo tempo, poiché - chi l'avrebbe mai detto - la casa non ha retto alle sollecitazioni ed è finita di traverso su una strada extraurbana - bloccando fra l'altro l'intera circolazione. Solitamente per trasporti eccezionali di questo tipo servono dei grandi rimorchi o dei trattori molto potenti, con vistosi cartelli di "OVERSIZED LOAD" e vetture di controllo avanti e dietro per sicurezza; un tipo di trasporto sicuramente costoso che il protagonista di questa storia ha ben pensato di aggirare utilizzando il suo normale pick-up quotidiano, fallendo su tutta la linea.

Inoltre viaggi di questo tipo richiedono un'attenta organizzazione del percorso, bisogna evitare ponti, gallerie, curve a gomito eccessivamente strette per ovvi motivi, a vedere le immagini invece sembra che la casa abbia ceduto proprio percorrendo una curva, segno evidente di come il supporto scelto fosse tutt'altro che adatto allo scopo. Partita da qualche parte in Kansas, la casa era destinata a Sarcoxie, nel Missouri. La strada è rimasta bloccata per circa tre ore, poi la casa mobile è stata agganciata a un mezzo adeguato al trasporto.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
Visualizza questo post su Instagram

SATURDAY AT MIDNIGHT, MOBILE HOME BLOCKS STATE HIGHWAY 86 — NEWTON COUNTY, Mo. — Shortly after 11:30 PM Redings Mill Fire Department in Newton County were responding to a reported crash. As they were traveling south on MO-86 near Douglas Fir Road they had to stop. The roadway was blocked. By a mobile home. A mobile home had become stuck in the ditch and had damaged a portion of the tow package. It was being towed by a pickup truck. At first it seemed unbelievable. And it still seems like it didn’t happen, but we witnessed it with our Joplin News First LIVE! broadcast. The 70-foot, single wide mobile home, on a metal frame was being towed about midnight from an unknown location in Kansas to Sarcoxie, Missouri. It became disabled traveling on Douglas Fir Road East, turning south onto MO-86, which is already a treacherous turn in a normal vehicle. Missouri State Highway Patrol will not submit a crash report since there was not damage and no one was injured. It is unknown what sort of fines the driver will face for not acquiring the correct permits and permissions to move the mobile home. Depending on weight and size state roads or county roads must be used selectively. The normal process requires a pre-approved map of travel and utility companies cooperation, escorts etc. A lengthy and sometimes expensive process. The roadway was blocked for nearly three hours. It was cleared about 2:15 AM as METRO TOWING removed the mobile home by using a rotator / wrecker from the ditch and then hooking it to a wrecker and towing it south on MO-86. #mobilehomes #mobilehomemovers #movingmobilehomes #motrooperd @motrooper #mshp @mshptrooper #newtoncomosheriff #redingsmillmofire #redingsmillfire #schradertowingofcarthage #metrotowingofneosho #ksn16localnews #kode12actionnews #jlnews1st @shannbecker #shannonbeckerreporting #ksnttv #knwa #nwanews #kolr10 #ozarksfirst #fourstateshomepage #nexstarnation #kfor

Un post condiviso da Joplin News First (@joplinnewsfirst) in data: