Toyota Yaris Hybrid 2020 e Yaris GR: aperte le prenotazioni per l'Italia

Toyota Yaris Hybrid 2020 e Yaris GR: aperte le prenotazioni per l'Italia
di

Ci siamo, Toyota ha ufficialmente aperto le prenotazioni per due dei suoi veicoli più attesi per la stagione 2020. Parliamo delle due nuove iterazioni della Yaris, da una parte la nuova Yaris Hybrid 2020 (dai consumi invidiabili e finalmente con assistenza alla guida) e dall'altra la sportiva Yaris GR.

Stessa gamma, ma due anime che non potrebbero essere più diverse. La Yaris Hybrid 2020 riprende il concetto della piccola city car mild ibrida che ha già conquistato il cuore di una vasta fetta di automobilisti. Ora la piccola Yaris è finalmente dotata dei sistemi di sicurezza diventati ormai lo standard per il mercato. Nella fattispecie, la nuova generazione della Yaris arriva equipaggiata con il riconoscimento della segnaletica stradale, sistema Pre-Collisione con rilevamento notturno pedoni, sistema Pre-Collisione con rilevamento ciclisti, Cruise Control Adattivo Intelligente, mantenimento attivo della corsia, assistenza alle intersezioni stradali.

Per averla è necessario effettuare un deposito non vincolante di 100 euro online, ad aprile si verrà poi contattati dal concessionario più vicino per ultimare l'acquisto, scegliendo il modello di Yaris Hybrid 2020 preferito.

Ma Toyota ha aperto anche i preordini per la grintosa Yaris GR (di cui trovate il nostro speciale qua), la versione sportiva con il motore 3 cilindri più potente di sempre: ben 261CV per un balzo da 0 a 100Km/h in poco più di 5 secondi. Le modalità di preordine sono le stesse: si fa online, e ad aprile arriva la telefonata del concessionario. In questo caso il deposito è di 2000 euro.

Entrambi i depositi possono venire rimborsati in qualsiasi momento nel caso non si voglia procedere con l'acquisto.

Quanto è interessante?
1