Toyota ha vinto per la prima volta la competizione Dakar, immagini e protagonisti

Toyota ha vinto per la prima volta la competizione Dakar, immagini e protagonisti
di

Si è conclusa ieri l'ultima tappa della folle e leggendaria competizione Dakar. A tagliare per primo il traguardo della città di Pisco è stato lo spagnolo Carlos Sainz, ma complessivamente l'edizione è stata vinta da Nasser Al-Attiyah. Il pilota, alla sua terza vittoria personale, ha portato per la prima volta Toyota in cima al podio.

Il pilota del Qatar spiega che il suo team ha costruito il suo successo con un lavoro a dir poco scrupoloso, studiando e pianificando ogni tappa della gara nei minimi dettagli. "Non abbiamo commesso un solo errore in tutta la gara", ha raccontato ai microfoni dei cronisti al termine della competizione. Nasser Al-Attiyah ha iniziato a prendere il largo già dopo la terza tappa di questa Dakar 2019, guadagnando un vantaggio che, stratificatosi tappa dopo tappa, non è più stato recuperato dai concorrenti.

Secondo, con 46 minuti di distanza rispetto a Al-Attiyah, Nani Roma. "Sfida impegnativa, ma resa drammatica dalle condizioni del mio copilota negli ultimi cinque giorni", ha spiegato. "Ha dovuto guidare con delle costole rotte, non abbiamo vinto ma siamo comunque orgogliosi".

Nelle altre categorie vincono, per categoria camion, il team Kamaz -Master, per le moto solleva la coppa il team Red Bull KTM Factory, che occupa tutti e tre i posti del podio, e l'argentino Nicolas Cavigliasso vince, invece, la categoria quad con addirittura due ore di vantaggio sugli altri.

In galleria le stupende immagini della Dakar 2019 selezionate da Il Post.

Quanto è interessante?
6
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto