La Toyota Ultra-Compact BEV è una mini-elettrica lunga meno di 3 metri

La Toyota Ultra-Compact BEV è una mini-elettrica lunga meno di 3 metri
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Questa minuscola auto elettrica di Toyota non è un concept, ma sarà prodotta veramente nel 2020. Si chiama (almeno per il momento) Ultra-Compact BEV ed è l'unga poco meno (!) di 2.5 metri, con una larghezza di 1.29 metri e altezza di 1.55 metri. L'auto da città definitiva?

Praticamente una Smart mignon, il che è tutto dire. Del resto la direzione elettrica è proprio quella presa da Smart, che ha deciso di interrompere la produzione di veicoli a motore termico — ma non senza prima rilasciare un'ultima edizione speciale.

Non sappiamo se arriverà mai in Europa e in Nord America, ma quello che è certo è che Toyota vuole assolutamente portarla nel mercato giapponese entro la fine del 2020.

Non sappiamo nulla sul pacco batterie che sarà montato nella Ultra-Compact BEV, ma Toyota promette una autonomia da 100KM. Niente viaggi lunghi, ma è evidente che non sia questo il suo scopo. Anche la velocità massima è piuttosto modesta, è fissata a 60Km/h.

Ci saranno due diverse versioni della piccola elettrica, una per uso personale, e l'altra per un uso professionale con la possibilità di personalizzare ampiamente gli interni in modo da renderla un ufficio su quattro porte. Un ufficio con misure giapponesi, immaginiamo.

La Ultra-Compact BEV sarà mostrata durante il Tokyo Motor Show. Toyota e Lexus hanno annunciato il piano di produrre tre veicoli elettrici nei prossimi due anni.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1