Toyota: la terza sportiva sarà più costosa del previsto

Toyota: la terza sportiva sarà più costosa del previsto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Toyota sta lavorando da tempo alla creazione di una solida gamma di modelli sportivi da affiancare alla già strutturata gamma di veicoli ibridi con cui la casa nipponica, negli ultimi anni, ha ottenuto eccellenti risultati di vendita in tutto il mondo.

Il lancio della Toyota Supra, avvenuto ad inizio 2019, è chiaramente un momento fondamentale del processo di creazione di questa nuova gamma di sportive. Oltre alla Supra, la casa nipponica può contare sulla GT86 definita in passato dai dirigenti Toyota come una sorta di "mid-range" della line-up di sportive.

Nei mesi scorsi, quindi, si è parlato, in più occasioni di una sportiva entry level, ispirata alla concept car S-FR, prototipo di una sportiva compatta presentato al Salone do Tokyo di quattro anni fa. In queste ore, le nuove dichiarazioni di Tetsuya Tada, capo del progetto della Supra, vanno a modificare, nuovamente, le carte in tavola.

Toyota teme, infatti, che una sportiva entry level debba fare i conti con la concorrenza interna rappresentata dai modelli usati della GT86. In sostanza, per il futuro, Toyota dovrebbe completare la sua gamma sportiva con un terzo modello ad alte prestazioni da posizionare tra la Supra e la GT86.

Al momento, Toyota non è ancora pronta a rivelare quelli che saranno i piani per l'evoluzione della sua gamma di sportive. Ne sapremo di più, probabilmente, nei prossimi mesi.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2