di

Quando Toyota ha annunciato il ritorno della apprezzatissima Supra i riflettori le si sono automaticamente puntati addosso. Ovviamente gran parte del pubblico si è concentrata sulla proposta a sei cilindri che dai 340 cavalli di potenza iniziali è arrivata a 387 cavalli in alcuni mercati no molti mesi fa.

Un po' bistrattato è invece il modello da 2,0 litri a quattro cilindri, che invece eroga 258 cavalli di potenza scaricati sulle ruote posteriori attraverso un cambio piuttosto rapido. Insomma, nonostante l'output non sia comparabile a quello della Supra top di gamma, c'è comunque una buona base per potersi divertire.

I ragazzi del canale YouTube AutoTopNL hanno quindi deciso di prendere un esemplare di Supra a quattro cilindri e di lanciarlo a tutta birra sull'Autobahn tedesca la quale, è risaputo, non presenta limiti di velocità ad alcun automobilista.

A detta del produttore nipponico la Supra col 2,0 litri riesce a passare da 0 a 100 km/h in poco più di 5 secondi. Non si tratta quindi di una vettura lenta, e in effetti il video in alto lo dimostra in modo lampante. Ovviamente il 3,0 è più veloce, ma nonostante tutto è interessante poter carpire le doti reali del modello "inferiore".

Venendo al nocciolo della questione, il conducente ci è andato davvero pesante col pedale e, dopo essersi liberato da qualche ostacolo a quattro ruote, è riuscito a portare la Supra fino alla velocità di punta di 259 km/h. Niente affatto male per un quattro cilindri turbocompresso, e adesso tutti coloro che i quali l'hanno sottovalutata dovranno ricredersi, almeno in parte.

Per restare in tema vogliamo rimandarvi ad altre due prestazioni sul dritto assolutamente degne di nota. La prima concerne l'assurda Audi RS6 che alcune settimane fa si è scatenata toccando velocità elevatissime. La seconda invece riguarda un esemplare di BMW Serie 1 a tre cilindri: nonostante il motore sia piccolissimo, la hatchback si è difesa in modo sorprendente.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2