Toyota Supra: la versione (aftermarket) con cambio manuale è quasi pronta

Toyota Supra: la versione (aftermarket) con cambio manuale è quasi pronta
di

Il mese scorso è arrivata la notizia che un'azienda texana, la European Auto Group, è al lavoro su di una versione della Toyota Supra con cambio manuale, una soluzione after market resasi necessaria dopo che Toyota ha deciso, per ora, di non introdurre quest'opzione nella gamma della nuova sportiva sviluppata insieme a BMW.

In queste ore emergono online nuovi dettagli sulla futura Toyota Supra con cambio manuale. Il team di European Auto Group, infatti, andrà a modificare alcuni elementi dell'abitacolo interno ed, in particolare, l'area della plancia e del quadro strumenti.

L'obiettivo è di ottimizzare al massimo lo spazio per renderlo più funzionale all'introduzione ed all'utilizzo del cambio manuale sulla Toyota Supra. Si tratta di un intervento abbastanza importante che però sarà realizzato, almeno secondo i progettisti, con l'obiettivo di non snaturare troppo il design interno della Supra.

Ricordiamo che il kit di conversione che introdurrà il cambio manuale sulla Toyota Supra costerà, all'incirca, 12 mila dollari e sarà reso disponibile, molto probabilmente, solo il prossimo anno. Al momento, infatti, questa soluzione di European Auto Group è ancora in una fase finale di sviluppo e l'effettiva disponibilità del kit di conversione è distante ancora qualche mese.

La compagnia texana è comunque molto nota nell'ambiente e rappresenta una vera e propria garanzia per questo tipo di conversioni. In passato, ad esempio, l'azienda ha fatto parlare di sé per l'introduzione del cambio manuale su alcuni modelli Ferrari.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2