CES2019

Toyota presenta i sistemi di guida autonoma Guardian e Chauffeur al CES 2019

Toyota presenta i sistemi di guida autonoma Guardian e Chauffeur al CES 2019
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La tecnologia è ormai parte imprescindibile delle auto moderne, motivo per cui sono diversi i produttori automotive presenti al CES 2019, la fiera dell'elettronica più grande al mondo. Toyota ha deciso di portare a Las Vegas un nuovo prototipo con guida autonoma P4 basato su una Lexus LS500h Sedan.

La vettura monta due sistemi differenti di guida autonoma, attualmente in sviluppo presso il gruppo giapponese, nello specifico parliamo di Guardian e Chauffeur. Guardian controlla tutti quei sistemi di assistenza che vanno a migliorare la sicurezza di conducente e passeggeri, pensiamo alla frenata di emergenza, al Radar Cruise Control, al Lane Keeping, tecnologie già in uso. Discorso diverso per Chauffeur, che già dal nome indica un vero e proprio sistema di guida autonomo, capace di funzionare senza l'input umano.

"Il nostro Chauffeur permette alla vettura di procedere in autonomia, il conducente è completamente estromesso dal discorso" ha detto il TRI Vice President of Automated Driving Ryan Eustice. "Guardian, dall'altra parte, vuole aumentare la sicurezza dell'essere umano e rendere piacevole all'estremo la sua esperienza di guida, senza sostituirlo" ha continuato.

Su questo prototipo P4 troviamo nuovo hardware in funzione, pensiamo a 4 camere posizionate ai relativi punti cardinali, al nuovo radar frontale, capace di monitorare una porzione di spazio più ampia rispetto al passato, 8 scanner LiDAR sistemati attorno al veicolo, così da ridurre tutti i punti ciechi. Guardian e Chauffeur sono controllati da un'unità computazionale alloggiata nel bagagliaio dell'auto, che processa una quantità di dati in tempo reale spaventosa, utile a garantire maggiore affidabilità dei sistemi. La presentazione della vettura avverrà proprio oggi 7 gennaio al CES 2019.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
ToyotaToyotaToyotaToyota