Rumor: anche la Toyota C-HR avrà un'aggressiva versione Gazoo Racing

Rumor: anche la Toyota C-HR avrà un'aggressiva versione Gazoo Racing
di

Dopo il debutto della piccola ma decisamente accattivante Yaris GR, Toyota sembra davvero interessata a spingere sul segmento delle sportive. Pochi giorni fa la notizia di una possibile Corolla GR, con la campionessa d'incassi dell'azienda giapponese che riceverebbe in questo modo anche una versione più aggressiva. E poi? Poi toccherà alla C-HR.

A suggerire questa ipotesi è Auto Express, anche se è ebbene tenere a mente che per il momento si tratta solamente di un rumor. Di certo la fame per nuove creature di Gazzo Racing c'è assolutamente. Anche se finché non vedremo i numeri della Yaris GR, è difficile dire se si tratti di una semplice curiosità del pubblico, o di un vero interesse del mercato in grado di rendere l'operazione sostenibile.

Secondo Auto Express la C-HR dovrebbe diventare una delle prime prossime GR a debuttare, e dovrebbe arrivare prima del 2023.

Il motore dovrebbe essere lo stesso 1.6L da tre cilindri della GR Yaris, il tre cilindri più potente di sempre. 257CV in Europa, e 268CV per la versione venduta in Giappone.

Un ingegnere di Gazoo Racing avrebbe raccontato al magazine che Toyota vede il tre cilindri della Yaris GR come estremamente versatile, e in grado di essere adattato per offrire una vasta gamma di performance diverse.

Non è chiaro se la versione GR debba essere una sorta di tributo alla prima generazione della C-HR, o se al contrario il tuning verrà dato alla seconda generazione, che dovrebbe debuttare il prossimo anno.

Così come la Corolla GR andrebbe a competere con la Ford Focus ST e la Hyundai i30N, nota Motor1, la C-HR andrebbe ad inserirsi nel sempre più vivace segmento dei SUV non premium ad alte prestazione, affianco a modelli come la Ford Puma ST o il T-Roc R.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1