La nuova Toyota Corolla ottiene l'IIHS Top Safety Pick+: sicurezza da riferimento

La nuova Toyota Corolla ottiene l'IIHS Top Safety Pick+: sicurezza da riferimento
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La scorsa notte Toyota ha tolto i veli dalla GR Corolla, la versione più estrema della hatchback giapponese, ma nel frattempo la Corolla ha ricevuto il più grande riconoscimento disponibile tra quelli offerti dall’Insurance Institute for Higway Safety, l’organizzazione americana dedicata a valutare la sicurezza delle auto.

La Toyota Corolla model year 2022 ha ricevuto quindi l’IIHS Top Safety Pick+, il punteggio più alto, ottenibile soltanto se l’auto è in grado di passare a pieni voti una serie di severi crash test e se mette in gioco una dotazione priva di criticità. Inoltre è di fondamentale importanza la performance dei gruppi ottici su tutti gli allestimenti in cui viene declinato il modello: ad esempio, la Ford Mustang Mach-E non ha ottenuto il Top Safety Pick+ a causa dell’illuminazione fornita dai gruppi ottici del modello entry level.

I crash test svolti dall’IIHS si compongono di sei prove differenti che valutano la capacità di resistere all’urto laterale e del tetto, l’urto dell’impatto frontale e l’efficienza dei poggiatesta durante l’incidente. Inoltre vengono analizzati tutti i sistemi di assistenza attiva alla guida, che sulla Corolla sono offerti anche negli allestimenti entry level con il sistema proprietario Safety Sense 2.0, che include anche il rilevamento e la prevenzione delle collisioni frontali.

Siamo sicuri che la neonata GR Corolla non sarà da meno, dal momento che il suo telaio è ulteriormente rinforzato e i suoi sistemi di sicurezza sono ancor più sviluppati grazie alla presenza del Safety Sense 3.0 di serie sulla versione GR.

Quanto è interessante?
1