Toyota Aygo 2022 avvistata sulle strade d'Europa: rimane piccola anche col pianale Yaris

Toyota Aygo 2022 avvistata sulle strade d'Europa: rimane piccola anche col pianale Yaris
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da quando è nata, la Toyota Aygo condivide il mercato delle city insieme alle “sorelle” Citroen C1 e Peugeot 107, ma dal prossimo anno la musica cambia. Stellantis non porterà avanti le piccole francesi, per questo Toyota ha deciso di costruire la nuova Aygo avendo carta bianca.

E la nuova piccola dell’azienda giapponese è stata avvistata a spasso per le strade del sud Europa, celando le sue linee dietro ad un wrap che confonde e nasconde le linee, che in ogni caso sono chiaramente riconducibili al concept Toyota Aygo X Prologue presentato la scorsa primavera. Rimane una vettura piccolina, ma adesso è una via di mezzo tra una city car e un crossover dalle dimensioni contenute, e nonostante la lunghezza ridotta, adotta quattro porte.

I cerchi hanno un diametro piuttosto generoso in relazione alle dimensioni generali, ma la sezione degli pneumatici rimane stretta, favorendo così l’efficienza e minor consumo di carburante. Si perché la nuova Aygo continuerà ad avere un motore termico, che successivamente potrebbe essere affiancato da una versione ibrida simile a quanto visto con la Yaris (a proposito, guardate i test della Toyota GR Yaris WRC ibrida che correrà nel mondiale rally 2022).

Come detto in apertura, la vettura non condividerà componenti con altre auto, per questo Toyota ha adottato il pianale della Yaris opportunamente modificato, e l’esemplare catturato dalle immagini spia sfoggia anche un interessante tettuccio apribile in tela, che riporta alla mente le Fiat 500 e le Mini cabrio di una volta.

Prima di chiudere vi ricordiamo che la nuova Toyota Aygo dovrebbe mostrarsi in forma ufficiale nei primi mesi del 2022, dopodiché inizierà la sua produzione in Repubblica Ceca.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2