Touring Superleggera festeggerà il 95° anniversario con una nuova supercar

Touring Superleggera festeggerà il 95° anniversario con una nuova supercar
di

Touring Superleggera tornerà con un'inedita vettura a motore centrale, una celebrazione al 95° anniversario dell'azienda milanese. La rinata carrozzeria è nota per le Disco Volante su base Alfa Romeo 8C e per la particolarissima Touring Aero 3, una supercar su base Ferrari con soluzioni stilistiche anni '30.

Touring è stata rifondata con successo nel 2006, prima di allora aveva legato il suo nome a quello di brand importantissimi quali Alfa Romeo, Aston Martin, Lamborghini, Lancia e Maserati. Il rapporto con l'azienda inglese fu particolarmente idilliaco e importante dal punto di vista storico, al punto di convincere i vertici Aston ad utilizzare il suffisso "Superleggera" per la DBS del 2018.

Come abbiamo accennato l'auto per il novantacinquesimo anniversario sfrutterà, a differenza delle ultime produzioni, un layout a motore centrale. Dalla silhouette che fa capolino sull'immagine di annuncio possiamo ipotizzare un linguaggio di design simile a quello della Aero 3, con l'adozione dell'apprezzata calandra sdoppiata.

Nessun indizio sul propulsore o sull'eventuale auto su cui sarà meccanicamente basata. Facendo un ripasso sui modelli recenti troviamo la Disco Volante dotata di un V8 da 4,7 litri erogante 455 CV, i modelli Sciàdipersia equipaggiati sempre da un V8, questa volta da 460 CV, e infine la Aero 3 spinta dal prestigioso Ferrari V12 aspirato da 6,3 litri, capace di sprigionare 740 CV.

La supercar dell'anniversario è nelle fasi finali di produzione e sarà svelata nel mese di giugno. Touring Superleggera la mosterà ad eventi di prestigio quali The Quail, The Bridge, Salon Privé e Zoute GP.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1