di

Qual è stata la torta più veloce che avete mangiato nella vostra vita? Se non vi siete mai posti la domanda avete un mondo da scoprire. Tra le migliaia di bizzarri record del Guinness dei primati c'è anche quello di auto commestibile più veloce al mondo.

Michael Andretti è l'autore di un doppio record. Il pilota statunitense, figlio del leggendario Mario Andretti, è stato campione IndyCar nel 1991 ed ha anche tentato la fortuna in Formula 1 nella stagione 1993, dove ha disputato 13 Gran Premi in Mclaren, arrivando a podio nel GP d'Italia.

Andretti, a bordo della sua torta, ha raggiunto la velocità di 27,48 km orari, percorrendo nel frattempo 106,62 metri. La prova si è svolta spingendo la dolcissima monoposto dalla discesa del garage multipiano dell'ilani Casino Resort, a Washington. Per creare il veicolo sono state impiegate nove persone che hanno preparato torte per ben 46 ore. A capo del team c'è Mike Elder, proprietario della Black Sheep Custom Cakes. Ovviamente non tutta l'auto, se così possiamo definirla, è fatta di pan di Spagna e crema: il telaio è in alluminio. Stando al regolamento l'importante è che il 90% del peso, in questo caso 650 kg, sia composto da materiale commestibile. Per limitare lo spreco di peso i pasticceri hanno perfino creato sponsor dolci. Oltre alla formula color bianco del record è stata preparata una seconda torta che replica le fattezze delle Lotus 78 e 79 con cui Mario Andretti si laureò campione del mondo di Formula 1 nel 1978.

Restando in tema torte non perdetevi l'assurda torta a forma di Land Rover, commissionata dalla stessa casa britannica.

FONTE: Fox News
Quanto è interessante?
2