Torna il Bonus Bici e Monopattino: a gennaio riaprono le richieste di rimborso

Torna il Bonus Bici e Monopattino: a gennaio riaprono le richieste di rimborso
di

I giorni che stiamo vivendo non sono certo dei più facili. Il 2021 è iniziato in affanno per via del virus e diverse regioni rischiano di finire (di nuovo) in Zona Rossa dopo il 15 gennaio. Non si fermano però i vari bonus e incentivi, è pronto a ripartire infatti il Bonus Bici e Monopattino.

L’iniziativa in realtà non è rivolta a nuovi acquirenti ma a tutti quegli utenti che - nonostante le precedenti due finestre - non sono ancora riusciti a richiedere il rimborso pur essendo in possesso di uno scontrino o fattura validi. Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha promesso che nessun cittadino sarebbe rimasto escluso dal Bonus e in effetti sta facendo di tutto per mantenere la parola: dunque a partire dal 14 gennaio 2021 al 15 febbraio 2021 si potrà accedere alla piattaforma online, caricare i propri dati e attendere successivamente il rimborso, che sarà erogato dopo lo stesso 15 febbraio (occorreranno circa 10 giorni).

Possono avanzare la richiesta quegli utenti che hanno acquistato una bici o un monopattino elettrico fra il 4 maggio e il 2 novembre 2020, e si sono pre-registrati dal 9 novembre al 9 dicembre. Da rimborsare ci sono ancora 206.083 persone, per un totale di 35,6 milioni di euro. Nel frattempo si attendono nuove info in merito al nuovo Bonus Bici e Monopattino 2021, questa volta sì aperto a nuovi acquisti.

Quanto è interessante?
1