Top Gear ha appena distrutto una Lamborghini Diablo durante le riprese

Top Gear ha appena distrutto una Lamborghini Diablo durante le riprese
di

Paddy McGuinness, membro del team di Top Gear, ha appena distrutto un fantastico esemplare di Lamborghini Diablo in verniciatura rossa. L'incidente è avvenuto durante le registrazioni di una parte di un episodio della ventinovesima stagione.

Fin da quanto Paddy McGuinness e Andrew "Freddie" Flintoff si sono uniti a Top Gear e hanno cominciato a presentare lo show al fianco ai classici giornalisti storici, gli imprevisti non sono stati pochi. Ad esempio Flintoff distrusse una Subaru Brat sensibilmente modificata e persino un potentissimo trike, non molto tempo addietro.

McGuinness in questo caso era alle prese con un segmento da mandare in onda insieme agli altri presentatori, e dovevano figurare in esso la Lamborghini Diablo già citata, una Jaguar XJ220 e una Ferrari F40 mentre giravano tra le strade del North Yorkshire, nel Regno Unito.

Stando a quanto riportato dalla Lancs Road Police, l'incidente sarebbe avvenuto sulla B6255 nei pressi di Ribblehead mentre l'asfalto era piuttosto bagnato. Le cause dello schianto al momento non sono ancora chiare, ma le immagini condivise sui social dagli agenti, e visibili in fondo alla pagina, fanno capire la portata del danno.

A giudicare dalle aree della supercar italiana danneggiate, pare che questa abbia strusciato in modo violento contro un recinto, magari uno di quelli in pietra classici delle campagne inglesi. E' infatti possibile vedere delle notevoli rientranze sulla fiancata, mentre i paraurti sono stati completamente divelti e, a voler essere realisti, è estremamente probabile che altri disastri si trovino sul fondo dell'abitacolo. A ogni modo la Lamborghini Diablo sarà sicuramente riparata, ma questo porterà contemporaneamente a inevitabili ritardi nelle registrazioni di alcuni specifici segmenti della stagione 29 del noto show automobilistico.

A proposito di incidenti riguardanti auto sportive, ecco delle immagini spaventose che mostrano una Porsche Cayman GT4 mentre vola fuori dalla pista andando a marcia indietro. Nel frattempo, la casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese ha fatto sapere di voler abbandonare definitivamente i Saloni dell'Auto: in futuro il brand presenterà i propri modelli in modi più esclusivi.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1