di

Per anni ci siamo divertiti a guardare drag race di tutti i tipi, con protagoniste le auto più disparate, dall'annuncio del Tesla Cybertruck però è arrivata dagli USA una nuova sfida: il Tiro alla Fune (Tug of War) per vedere quale auto sia più potente e muscolosa dell'altra. Questa volta vedrete una Mercedes-Benz Classe G contro "tutti".

Il "tutti" in questo caso rappresenta una Tesla Model X, una Lamborghini e una Range Rover. Il Tiro alla Fune fra automobili funziona esattamente come quello fra umani: si collega una fune alle due auto e al segnale di partenza si accelera come non ci fosse un domani, così che i modelli possano sprigionare tutta la coppia e i kW a disposizione. Chi riesce a trascinare l'altro vince.

Si parte dunque con la Lamborghini opposta alla Mercedes-Benz Classe G Wagon, una lotta a dir poco impari che vede l'italiana perdere senza appello. Prevedibile. Sfida decisamente più aperta e curiosa quella fra la G Wagon e la Tesla Model X, famosa per avere una coppia istantanea enorme grazie all'elettricità. Enorme ma non abbastanza per battere la Mercedes, ancora vincente.

Ultima sfida: il SUV Range Rover, forse la più battagliera delle tre sfidanti ma comunque perdente, con la Classe G davvero inarrestabile. Chiaramente sono test che non hanno nulla di scientifico ma tutto di goliardico e vanno presi per quelli che sono. Il divertimento però è assicurato. Peccato che sia mancato un bel Lamborghini Urus, la battaglia sarebbe stata a dir poco emozionante...

Quanto è interessante?
1