INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se state cercando una nuova auto elettrica, da acquistare magari sfruttando l’Ecobonus statale, potrebbe valere “la pena” dare un’occhiata alla nuova Citroen e-C4, che il nostro Matteo Valenza ha utilizzato per fare uno dei suoi classici e interessanti test autonomia nel mondo reale.

Delle caratteristiche principali della vettura abbiamo parlato qualche giorno fa, ora invece andiamo a vedere quanto consuma questa particolare auto elettrica francese. In salita, com’è lecito aspettarsi, i consumi sono una mazzata: ben 31,1 kWh/100 km a una media di 24 km/h. Per fortuna si recupera in discesa, con 0 kWh/100 km consumati a una media di 34 km/h. In ambito urbano, la nuova Citroen e-C4 ha consumato 9 kWh/100 km a una media di 34 km/h, un dato davvero eccellente che permetterà di percorrere davvero parecchi chilometri in città.

In tangenziale a 85 km/h di media il consumo è stato di 13,3 kWh/100 km, mentre a 101 km/h di media siamo saliti a 17,6 kWh/100 km, un dato tutto sommato ancora molto soddisfacente. Arriviamo così al tallone di Achille di qualsiasi auto elettrica, l’autostrada a 130 km/h: con una media di 126 km/h, la e-C4 ha consumato 29,7 kWh/100 km. In totale, Matteo ha percorso 61 km a una media di 53 km/h consumando, sempre di media, 15,3 kWh/100 km, davvero ben fatto Citroen.

Quanto è interessante?
1