I test drive della Ford Mustang Mach-E saranno 'senza contatto'

I test drive della Ford Mustang Mach-E saranno 'senza contatto'
di

L'emergenza sanitaria legata al Coronavirus sta cambiando profondamente le nostre abitudini, così come quelle delle grandi aziende. Molte società automotive hanno infatti potenziato il loro sistema di vendita online e implementato consegne "senza contatto", ora Ford vuole andare oltre con i test drive contactless.

È quanto ha affermato Mark Kaufman, direttore marketing e distribuzione di Ford nel mondo, a Electrek, con l'azienda che sta pensando di far conoscere il suo nuovo SUV/Crossover elettrico Mustang Mach-E tramite test drive "senza contatto fisico". Per l'ovale blu far provare una vettura inedita di questo tipo è fondamentale per convincere il cliente, che potrebbe ancora avere numerosi dubbi sull'elettricità.

Kaufman ha anche smorzato i rumor che volevano un rinvio del lancio a causa del COVID-19: "Avremo delle date precise una volta riaperti gli impianti, in ogni caso la situazione è dinamica, contiamo di trasformare gli ordini in vendite concrete in 3-4 settimane", con le consegne organizzate già per la prossima estate.

Tornando ai test drive, rappresentano di certo una parte chiave del processo di vendita: "Con esperti e medici abbiamo messo a punto un sistema di sanificazione dei veicoli, così che i test possano svolgersi in maniera sicura e regolare. Siamo convinti che gli utenti debbano assolutamente sedersi nella Mach-E e guidarla per capire cosa stanno acquistando." Chissà che anche la consegna finale non sia contactless, così come ha fatto Tesla in Belgio.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2