di

Anche se è un brand solo all'inizio della sua storia, fondato in Cina nel 2017 e ancora poco conosciuto in Italia, siamo sicuri che Aiways farà molto parlare di sé nel prossimo futuro. Il marchio commercializza già la U5 in Italia e presto arriverà la U6, nel frattempo però come se l'è cavata la U5 con il famigerato test dell'alce?

Sulla carta si tratta di un SUV elettrico con 63 kWh di batteria che promette circa 400 km di autonomia WLTP, che in Italia viene distribuito al Gruppo Koelliker (per saperne di più: in Italia la nuova Aiways U5 che sfida Tesla). Ebbene km77.com ha messo alla prova la vettura con il classico test dell'alce e son venuti fuori risultati molto interessanti.

Secondo il portale la Aiways U5 è stata in grado di completare il test alla massima velocità iniziale di 78 km/h, mentre a velocità più alte ha colpito diversi coni. Dunque i dati finali parlano di 78 km/h nella parte iniziale del tracciato test, 65 km/h nella parte centrale e 39 km/h nella parte finale.

Grazie ai suoi 78 km/h si posiziona fra le migliori auto del mercato. Tralasciando la Tesla Model 3 Long Range AWD del 2019, la Tesla Model Y AWD del 2021 e la Hyundai IONIQ 5 RWD, tutte e tre capaci di iniziare il test a oltre 80 km/h, la Aiways U5 si posiziona assieme alla Kia EV6 (ricordiamo che al Kia EV6 è Auto dell'Anno 2022) e alle Porsche Taycan Turbo S e Turbo S Crosso Turismo, davvero eccellente per il marchio cinese.

Quanto è interessante?
1