Tesla vuole un Q3 da record e scrive ai dipendenti: serve aiuto per consegnare più auto

Tesla vuole un Q3 da record e scrive ai dipendenti: serve aiuto per consegnare più auto
di

Il 2022 è stato un anno altalenante per Tesla, del resto la società è stata bersagliata - come gli altri produttori - da una crisi dei chip imponente, da prezzi delle materie prime e dell'energia alle stelle. Il Q2 è stato il primo in cui la grande T ha smesso di crescere, il Q3 però potrebbe essere il trimestre del riscatto.

Elon Musk non sa vedersi come il perdente di turno, neppure per un singolo trimestre. Incassato il pessimo Q2 del 2022 (dopo due anni Tesla ha smesso di crescere), il magnate ha lavorato negli ultimi mesi per portare le proprie fabbriche al massimo potenziale, anche le nuove di Austin e Berlino (a proposito: abbiamo guidato la Tesla Model Y Performance prodotta in Germania), e ora si aspetta un Q3 2022 da record.

La società californiana si aspetta "volumi altissimi" a fine trimestre e sta chiedendo ai propri dipendenti di dare il massimo per quanto riguarda vendite e consegne. Il 19 settembre scorso vi abbiamo raccontato di come la società fosse riuscita a evadere sempre più ordini e ad accorciare i tempi di consegna stimati (Tesla riesce a evadere sempre più ordini), ora una mail inviata ai dipendenti (e intercettata da Electrek) conferma che ci si aspetta un grande trimestre.

Ecco cosa si legge nella mail: "Consegneremo un volume davvero molto elevato di veicoli ai clienti durante gli ultimi giorni del terzo trimestre. Per garantire il massimo numero di consegne, anche i dipendenti di altri settori possono aiutare i team di consegna a raggiungere risultati maggiori". Tesla sta insomma chiedendo a tutti i suoi dipendenti, anche a quelli non addetti solitamente alla consegna, di dare una mano ai team dedicati, al fine di dare supporto massimo. Le operazioni pre-consegna possono includere lo spostamento dei veicoli, il lavaggio e la pulizia interna, la consegna diretta ai clienti, rispondere alle domande degli utenti il giorno della consegna ecc.

Anche i non addetti possono (anzi devono) aiutare in questo momento, del resto non è la prima volta che ingegneri, manager ed executive raggiungono i Delivery Center per dare una mano. Ma quanti veicoli potrebbe consegnare Tesla in questo Q3 2022? Le proiezioni parlano di 350.000-370.000 unità, il che significherebbe per Tesla aver raggiunto un nuovo record - superiore a quello delle 310.000 unità del Q1 2022.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1