Tesla Vision disattiva alcune funzioni dell'Autopilot? La confusione regna

Tesla Vision disattiva alcune funzioni dell'Autopilot? La confusione regna
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Già da un po' Tesla ha avviato un processo che la porterà ad abbandonare definitivamente l'uso dei sensori per affidarsi ad una guida autonoma basata interamente sulle immagini elaborate dalle telecamere e dai processori di bordo.

Questo però sta provocando una certa confusione riguardo le versioni 2021 di Model 3 e Model Y, per le quali non si conosce ancora la disponibilità delle funzionalità Autopilot, in quanto la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) non si è ancora espressa sulla questione aggiornando il report di sicurezza sui modelli appena menzionati.

Proprio nel corso della giornata di ieri abbiamo riportato l'importante cambiamento, per il quale il brand di Fremont eseguirà una transizione al sistema denominato "Tesla Vision", dove i classici radar non sono ammessi. La stessa compagnia ha però annunciato che per un certo periodo di tempo alcune feature dell'Autopilot non saranno disponibili, e nello specifico si è parlato principalmente di Autosteer (sterzata automatica) e Smart Summon (parcheggio e partenza a distanza).

Per il momento entrambe le funzionalità richiedono l'acquisto del pacchetto di Guida Autonoma Completa, per cui è lecito chiedersi quando il brand possa aggiornare il software restituendo agli utenti delle feature alle quali potrebbero essere da tempo abituati.

A ogni modo, l'Autopilot comprende anche sistemi attivi di sicurezza non inficiati dalla transizione, come l'avviso di possibile collisione anteriore, la frenata automatica di emergenza o la segnalazione in caso di uscita dalla propria corsia.

Ad oggi l'NHTSA non si è ancora espressa circa le modifiche apportate dalla compagnia di Elon Musk e, se da una parte alcuni clienti si sono detti ampiamente preoccupati, dall'altra è molto probabile che l'agenzia governativa statunitense non abbia ancora testato le ultime varianti di Model 3 e Model Y.

Nel frattempo, se foste interessati all'acquisto di uno dei modelli del brand californiano, vi consigliamo di dare un'occhiata agli attuali prezzi per il mercato italiano.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1