Tesla verrà superata in pochi anni: ecco chi dominerà il mercato EV secondo una previsione

Tesla verrà superata in pochi anni: ecco chi dominerà il mercato EV secondo una previsione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da qualche anno a questa parte si è avviato un processo di transizione che porterà dal dominio delle vetture tradizionali allo strapotere di market share delle auto elettriche, ma probabilmente non sarà Tesla ad uscire trionfante in questo scenario.

Secondo gli analisti, entro il 2025 Tesla potrebbe infatti essere scalzata dalla prima posizione in termini volumetrici appannaggio di Volkswagen: nello specifico il brand di Fremont potrebbe passare dal 20 percento attuale al 10 percento di market share per le BEV, mentre la casa tedesca passerebbe dal 10 al 15 percento.

Ad affermarlo è il periodico Automotive News, il quale fa riferimento allo studio di LMC, una società specializzata nelle analisi di mercato. Il CEO di LMC, Pete Kelly, ha commentato in questo modo la previsione:"Tesla è stato un marchio dominante nel corso degli ultimi cinque anni, ma è chiaro che la situazione non è destinata a durare". Secondo il gruppo di analisti, i marchi premium tedeschi quali BMW, Mercedes e Audi, così come un colosso quale Toyota, sono partiti certamente in ritardo, ma non mancheranno di accorciare le distanze con la compagnia di Elon Musk e di effettuare magari anche un rapido sorpasso.

Durante la pandemia di coronavirus gli unici veicoli che hanno dimostrato di poter resistere al calo generale delle vendite sono quelli a batteria: nonostante il mercato automotive abbia registrato un crollo globale del 14 percento, i veicoli elettrici hanno invece aumentato i loro volumi di vendita del 27 percento.

Quello attuale è uno scenario il quale solo un anno fa risultava praticamente impossibile da prevedere, per cui non saremmo particolarmente sorpresi da un'eventuale perdita di mordente da parte di Tesla. D'altro canto però Elon Musk si sta già attrezzando per crescere sia in Cina che in Europa (Giga Berlin è quasi operativa) e senza tralasciare l'India.

Nel frattempo l'Italia è chiamata ad una nuova sfida: realizzare 3 milioni di colonnine di ricarica per facilitare la transizione sul territorio nostrano.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
1