INFORMAZIONI SCHEDA
di

Vi avevamo già parlato sia dell'aggiornamento V10 del software integrato nelle vetture Tesla, sia della funzionalità Smart Summon, feature che permette alla vostra auto di venire a cercarvi invece di fare l'opposto. Adesso, grazie alla combinazione dei due fattori, il vostro veicolo vi sembrerà uscito da un film di fantascienza.

Vi basta dare un'occhiata al video in alto, caricato su Youtube da Inside Tesla. La ripresa vede una Model 3 intenta a raggiungere il suo proprietario dall'altro lato del parcheggio tramite due manovre. E' presente anche un piccolo tentennamento che ha portato la vettura ad essere un po' dubbiosa sul dove svoltare, ma alla fine la confusione si è dileguata velocemente. Nel secondo esempio invece, visibile dal minuto 0:48, fila tutto per il verso giusto, in modo totalmente fluido nonostante la Model 3 sia chiamata a percorrere un tragitto leggermente più "complesso".

Inizialmente la funzione si chiamava semplicemente "Summon", invece che "Smart Summon", e alle Tesla era consentito soltanto di andare avanti in linea retta mentre adesso, come potete vedere, sono capaci di svolte un po' più complicate.

Il tutto funziona tramite la localizzazione del vostro telefono, il quale si potrà però trovare ad una distanza massima di circa 45 metri. Attualmente l'update è ancora in fase beta, infatti è possibile trovare su internet alcuni video che vedono il software un po' impacciato nell'esecuzione. Lo stesso Elon Musk ha ammesso che c'è ancora lavoro da fare, ma già adesso il sistema:"almeno non fa schifo."

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
3