Tesla verso un trimestre record: Elon Musk "festeggia" in una mail trafugata

Tesla verso un trimestre record: Elon Musk 'festeggia' in una mail trafugata
di

Il trimestre in corso potrebbe essere di nuovo da record per Tesla, addirittura migliore del periodo d’oro di fine 2018, quando la società è riuscita a consegnare oltre 90.000 vetture. A dirlo è una mail di Elon Musk inviata ai dipendenti, leakata brutalmente e postata su internet.

Pubblicata inizialmente su un forum cinese, la missiva elettronica ha poi fatto il giro del mondo, finendo anche qui sulle nostre pagine. Nel documento si legge come la produzione delle Tesla Model 3 proceda ormai a ritmi medi di 900 unità al giorno, il che significa 6.300 veicoli a settimana. Si legge anche che diversi giorni hanno visto la produzione andare anche oltre le 1.000 unità al giorno, con Musk che fa i complimenti ai suoi dipendenti, il che spinge la compagnia verso l’agognata media di 1.000 auto al giorno (7.000 a settimana), pronte per essere spedite negli USA e nel resto del mondo.

Tornando al trimestre attuale, Musk ha confermato di aver già consegnato (al 21 maggio) più di 50.000 auto, e che con questi ritmi si andrà tranquillamente oltre le 90.000 consegne dell’ultimo trimestre 2018 (il cui record è fermo a 90.700 unità). Il messaggio, dopo le dovute verifiche del forum, è risultato autentico, probabilmente un messaggio interno spedito a una lista di dipendenti e - non sappiamo come - diventato pubblico. Beh poco male, si tratta di buone notizie, verrebbe quasi da pensare a una geniale idea pubblicitaria, con Musk (che ha assunto il suo primo SMM grazie a una pecora) del resto non si può mai sapere...

Quanto è interessante?
2
Tesla verso un trimestre record: Elon Musk 'festeggia' in una mail trafugata