I Tesla Semi invaderanno gli Stati Uniti: decine di migliaia di esemplari in pochi anni

I Tesla Semi invaderanno gli Stati Uniti: decine di migliaia di esemplari in pochi anni
di

Il mercato dei veicoli in generale sta affrontando una grossa transizione verso la propulsione elettrica, anche se il settore dei trasporti è ancora agli inizi. La situazione però è destinata a cambiare e, secondo gli analisti americani di Wood Mackenzie, nel corso dei prossimi anni assisteremo ad una rivoluzione fondamentale.

In questo preciso momento il numero di camion elettrici sul suolo statunitense è praticamente trascurabile, e infatti si parla infatti di 2.000 veicoli in totale alla fine del 2019. I ricercatori appena citati hanno affermato che basterebbe una piccola spinta da parte del sistema economico per innescare una crescita costante e significativa in pochi anni. Secondo Wood Mackenzie il mercato statunitense dei camion potrebbe raggiungere i 54.000 esemplari in attività entro il 2025.

Nel corso di una conferenza stampa Kelly McCoy, Research Analyst presso Wood Mackenzie, ha riportato il fatto che, grazie all'espansione dei trasporti elettrici, si otterrà una riduzione delle emissioni sensibile. Successivamente però è stato sottolineato uno dei maggiori problemi che inficiano la diffusione di questo tipo di alimentazione: negli Stati Uniti esistono appena 2.000 stazioni di ricarica per camion elettrici.

"Comparato a quello delle autovetture e dei bus elettrici, il mercato dei camion elettrici è ancora agli inizi. I veicoli da trasporto medi e pesanti rappresentano il secondo contributore alle emissioni del settore trasporti negli Stati Uniti, ma gran parte degli sforzi circa il miglioramento della qualità dell'aria è stato fatto in direzione delle nuove tecnologie diesel o ibride, invece che in direzione della pura elettricità." Queste le parole di Kelly McCoy nel merito.

Insomma, il percorso è certamente arduo e pieno di insidie ma, anche se a rilento, le cose si muovono. Ne è di sicuro un esempio il piano varato dal governo dello Stato del Michigan, che prevede di portare alla luce strade con corsie dedicate esclusivamente ai veicoli a guida autonoma i quali, tra quelli elettrici, sono la grande maggioranza. Nel frattempo Tesla ha in programma di evolvere la tecnologia che attualmente compone i pacchi batteria delle proprie vetture: Tesla Roadster e Tesla Cybertruck monteranno quelli di nuova generazione.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1