Tesla arriva in Texas: nuova fabbrica e un parco turistico aperto al pubblico

Tesla arriva in Texas: nuova fabbrica e un parco turistico aperto al pubblico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ormai è ufficiale, Tesla è pronta a vestire stivali e capello da cowboy: la prossima fabbrica americana sarà costruita in Texas. La società di Elon Musk ha scelto un terreno di 2.100 acri appena fuori Austin, in Texas appunto, a est dell'Austin-Bergstrom International Airport e a 10 minuti dal Circuit of the Americas.

Tesla avrebbe dunque scelto una posizione più che strategica, perfetta per la logistica e per testare le vetture direttamente in pista. La nuova Giga Texas sarà specializzata nella costruzione del camion a guida autonoma Tesla Semi e dell'ormai famoso Tesla Cybertruck ma non solo. In Texas verranno assemblate anche le Tesla Model 3 e Model Y destinate alla costa est degli Stati Uniti.

Ovviamente la Gigafactory numero 1, la più grande attualmente e situata a Fremont, continuerà a essere operativa e a sfornare Model S, Model X, Model 3 e Model Y destinate alla costa ovest e all'Europa - almeno finché la Giga Berlin non sarà pienamente operativa.

Se la Giga Berlin avrà pannelli solari e una piscina sul tetto, la Giga Texas sarà ancora più particolare, un autentico "paradiso ecologico" (come lo ha chiamato Musk) aperto al pubblico, con sentieri dedicati all'escursionismo a piedi e in bici lungo il Colorado River. La fabbrica creerà 5.000 nuovi posti di lavoro con salario medio di 47.147 dollari l'anno, con gli operai alla base che guadagneranno come minimo 35.000 dollari l'anno, pagati 17 dollari l'ora. Niente male eh?

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1