La Tesla Roadster di Elon Musk ha completato la sua prima orbita attorno al Sole

La Tesla Roadster di Elon Musk ha completato la sua prima orbita attorno al Sole
di

La Tesla Roadster lanciata dalla Space X nello Spazio, ed appartenuta allo stesso Elon Musk, ha completato la prima orbita attorno al Sole. La Tesla Roadster è stata trasportata fuori dall'orbita terrestre da un Falcon Heavy a febbraio del 2018.

Serviva una qualche forma di carico per testare le capacità del Falcon Heavy, e Elon Musk pensò che sarebbe stato particolarmente figo usare la sua Roadster personale.

Siccome il rischio di insuccesso non era assolutamente assente, si era discusso a lungo su quale potesse essere il carico adatto per l'operazione. L'idea di un satellite venne scartata rapidamente, perché in caso di fallimento del lancio il costo della perdita sarebbe stato proibitivo. La Tesla Roadster era il giusto compromesso: forte valore simbolico, ma tutto sommato un oggetto sacrificabile.

A bordo della Tesla Roadster, che venne montata all'interno della carenatura della seconda fase del Falcon Heavy, fu caricato anche un manichino vestito da astronauta soprannominato Starman.

Ora a distanza da un anno e passa dal lancio, la Tesla Roadster continua a muoversi nello Spazio ad una velocità estremamente elevata. Secondo al sito whereisroadster il veicolo ha completato la sua prima orbita attorno al sole. Ora il veicolo si avvicina a Marte, da cui dista 112,803,994Km.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2