di

In attesa di vedere la nuova Tesla Roadster in strada, stanno spopolando le simulazioni di velocità ricreate al computer, grazie alle quali possiamo già vedere in azione la super veloce di Elon Musk.

La scorsa settimana ha fatto faville un video simulativo in cui la Tesla Roadster "metteva al suo posto" l'ultima monoposto di Formula 1 di casa Ferrari, grazie alla sua incredibile potenza. Oggi è il turno di vedere come si comporterebbe l'auto messa accanto a una potente Nissan GT-R Nismo, sportiva fra le più acclamate dagli appassionati.

Ebbene, anche questa volta è andata molto male alla sfidante, nonostante la sua accelerazione 0-100 possibile in 3 secondi, i suoi 600 CV con 652 Nm di coppia. Numeri elevati che però nulla possono con le caratteristiche tecniche della Tesla Roadster: questa volta parliamo di uno 0-100 km/h possibile in appena 1,9 secondi, uno 0-160 km/h in 4,2 secondi, mentre la sua velocità massima è stimata oltre i 400 km/h e la sua coppia è in grado di raggiungere la folle cifra di 10.000 Nm, subito disponibile grazie all'elettricità.

Se la Model 3 ha trovato diversi sfidanti all'altezza, sarà davvero un'impresa battere la nuova Tesla Roadster, che potete vedere in un test reale nel video in basso.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1