di

Le auto elettriche, proprio per caratteristiche intrinseche, posseggono un'accelerazione fuori dal comune. La loro coppia istantanea consente degli scatti da 0 a 100 km/h in tempi spesso da record. Ne è un chiaro esempio la Tesla Model S, che spesso riesce a battere sul quarto di miglio vetture anche leggermente più potenti di lei.

Il fatto adesso è che tra poco ogni nostra concezione di velocità in campo automobilistico potrebbe essere completamente rivoluzionata dall'imminente Tesla Roadster, la quale promette uno 0 a 100 km/h in 1,9 secondi nella sua variante meno potente. Con il già rivelato pacchetto SpaceX, la vettura sarà infatti in grado di disintegrare il tempo appena descritto, andando a percorrere lo 0-96 km/h in 1,1 secondi attraverso un sistema propulsivo da aereo jet che abbiamo provato a spiegare alcune settimane fa.

A ogni modo, su YouTube è appena comparso un video render in computer grafica condiviso da Jordi Pau, il quale ci mostra la Tesla Roadster mentre passa da 0 a 400 km/h. La clip non è campata per aria o sballata circa le tempistiche, poiché già in precedenza si è parlato del fatto che la hypercar californiana possa raggiungere i 400 km/h in meno di 20 secondi.

Come potrete immaginare, l'attesa dei fan del brand è quasi spasmodica, ma in questo senso Tesla non fa nulla per rassicurare i consumatori. Il progetto attualmente è infatti ancora in fase di sviluppo, e pare anche che la priorità sia appannaggio del Tesla Semi e del Tesla Cybertruck. Il primo veicolo è oramai arrivato, e per la distribuzione è solo questione di tempo, mentre circa il pickup elettrico ci aspettiamo una nuova presentazione la quale fornirà l'estetica definitiva della vettura, con forme leggermente meno ingombranti di quelle mostrate finora.

Purtroppo dal nostro canto non possiamo fare altro che attendere pazientemente l'arrivo di notizie fresche, ma nel frattempo vi rimandiamo a questa particolare campagna pubblicitaria, che ha come protagonista una misteriosa cassa depositata presso lo stabilimento cinese di Tesla: Giga Shanghai.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1